Biografia

Ondřej Mucha ha iniziato lo studio dell’organo al Conservatorio dell’accademia evangelica a Kroměříž in Repubblica ceca, nella classe di Karel Hiner, e lo studio del cembalo nella classe di MgA. Ilona Růčková. Ha sviluppato la sua formazione specializzata al Corso internazionale interpretativo a JAMU a Brno nella classe della professoressa Kamila Klugarová. Ulteriormente ha studiato la Direzione d’orchestra della musica sacra all’Università a Hradec Králové nella classe del docente Dr. František Vaníček, Ph.D. e l’organo alla VŠMU a Bratislava nella classe del docente Imrich Szabó, ArtD.

Ondřej Mucha si dedica alle attività concertistiche. Oltre ai numerosi concerti in Repubblica  ceca e all’estero (Slovacchia, Polonia, Austria, Spagna, ecc.) si è esibito ai diversi festival internazionali dell’organo.

Ondřej Mucha si dedica alla musica religiosa. Lavora come l’organista liturgico nella chiesa San Jan Nepomucký a Prostějov, dove ha fondato il prestigioso ciclo dei concerti. Si dedica anche alla composizione della musica sacra e soprattutto alla composizione corale.

Oltre alle attività concertistiche si dedica anche all’insegnamento, insegna a suonare l’organo , il pianoforte e l’improvvisazione sull’organo. Nel 2012 ha ricevuto il premio per il miglior insegnante della pedagogia organistica al Concorso musicale Organum Regium a Pardubice.